Miglior casco motocross, come scegliere la taglia giusta

Per gli appassionati degli sport a due ruote che sono impegnati nel motociclismo a livello agonistico, ma anche amatoriale, è fondamentale la scelta del casco che protegge in caso di cadute e che spesso salva la vita in caso di gravi incidenti su strada come in pista.

Per esempio, chi deve comprare un casco motocross airoh ha la sicurezza di acquistare un prodotto di marca, ma nello stesso tempo il modello scelto deve essere tale da aderire su tutta la superficie della testa senza però che questo stringa in modo fastidioso con conseguenti ripercussioni negative sulle prestazioni in gara come durante gli allenamenti.

Nella scelta della taglia giusta, per un casco da motocross, si può avere la certezza di non sbagliare munendosi di un metro da sarto e procedendo con la misurazione della circonferenza della propria testa facendo attenzione a ricavare il dato passando il metro da sarto, che è quello morbido e flessibile, all’altezza delle sopracciglia e comunque poco sopra le orecchie.

In questo modo, con la misurazione della circonferenza della testa basterà consultare la tabella delle misure del casco da acquistare al fine di scegliere quello giusto. Tra i fattori da considerare, per l’acquisto di un casco da motocross, c’è anche l’uso che se ne deve fare visto che per le competizioni il casco deve essere molto più stretto rispetto invece a quello per uso turistico che è decisamente più confortevole.

Nello scegliere la taglia, inoltre, c’è da mettere in conto il fatto che con il passare del tempo l’imbottitura interna tende inevitabilmente a cedere, il che significa che è bene acquistare un casco da motocross che sembra essere leggermente stretto rispetto ad uno più largo che poi con il tempo tenderà ad esserlo ancora di più. Inoltre, per gli uomini e per le donne che amano portare i capelli lunghi e voluminosi, la taglia del casco da motocross da scegliere, dopo aver misurato la circonferenza della testa, come sopra descritto, può in ogni caso tendere a variare leggermente.

Per orientarsi nel rapporto tra la taglia del casco e la circonferenza della testa, ricordiamo che con una circonferenza di 52 centimetri la taglia giusta, fermo restando che bisogna sempre provarlo, è la XXS, mentre la XS è per una circonferenza tra i 53 ed i 54 centimetri. Andando a salire taglia S per 55-56 centimetri, la taglia M per 57-58, taglia L per 59-60 centimetri, XL per 61-62 centimetri, e XXL per una circonferenza della testa tra i 63 ed i 64 centimetri.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*