Marquez Vs. Dovizioso: Non è un’insidia

Il pilota della Honda esprime la sua opinione rispetto a chi può rappresentare un’insidia al titolo di Moto GP. La Ducati nelle ultime gare è andata forte ma nonostante questo, secondo Marquez, Dovizioso, pilota proprio della Casa di Borgo Panigale, non rappresenterebbe un pericolo; Marquez, infatti, avrebbe dichiarato che “la Ducati è andata forte nelle ultime gare ma non tutto il rispetto vedo più pericolosi Vinales e Valentino Rossi o il compagno di Team Pedrosa”

Certamente quelli citati da Marquez sono avversari di tutto rispetto, pericolosi ma Dovizioso, con la sua Ducati, non dovrebbe essere così sottovalutato, Marquez potrebbe doversi ricredere e pentire di aver valutato con troppa fretta un avversario che potrebbe anche rivelarsi più insidioso di altri nomi celebri.

Al di là dei nomi, comunque, una certa differenza sulle prestazioni delle moto la sta facendo le gomme utilizzate su cui un po’ tutti i piloti sono concordi nel valutare problematiche, con discussioni che non si placano dopo l’ultima gara di Catalogna. Marquez spiega che nei test di Montmalò è stato provato un nuovo pneumatico, simile alla gomma attuale ma maggiormente stabile. Michelin è sotto accusa da quasi tutti i piloti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*